img_big
Cronaca

Sinead O’Connor, dopo la richiesta di aiuto tenta il suicidio

 Dopo alcuni tweet disperati, Sinead O’Connor ha tentato il suicidio. La cantante irlandese, 45 anni, aveva lanciato su Twitter l’appello per la ricerca urgente di uno psichiatra scrivendo ‘Sto molto male, sono in pericolo’. A riferire che Sinead O’Connor avrebbe tentato di togliersi la vita e’ stata la testata Huffington Post, secondo la quale l’artista sarebbe stata ricoverata in seguito ad un’overdose di farmaci.

Il 4 ottobre 2007 durante l’Oprah Winfrey Show, la O’Connor aveva dichiarato di aver tentato il suicidio anche il giorno del suo trentatreesimo compleanno a causa dei disturbi dei quali soffrirebbe da anni.

Il 27 dicembre 2011, dopo soli 18 giorni di matrimonio, aveva divorziato dal marito Barry Herridge con il quale si era sposata a Las Vegas.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo