img_big
Rubriche

Armati di fucile rapinano la tabaccheria di Mazzè e spruzzano spray al peperoncino sulle facce dei clienti: tre in ospedale

ARMATI DI FUCILE RAPINANO LA TABACCHERIA DI MAZZE’ E SPRUZZANO SPRAY AL PEPERONCINO SULLE FACCE DEI CLIENTI: TRE IN OSPEDALE
Mazzè – Armati di fucili a pompa e mitragliette, e con il volto coperto, nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 5 gennaio, cinque rapinatori hanno assaltato la tabaccheria di Mazzè, in via Italia, gestita da Silvana Ardissone. Il locale era pieno di clienti, e i rapinatori non hanno esitato a spruzzare spray urticante sui volti di tutti. Poi la fuga, a bordo di una Fiat Punto, con il denaro arraffato nella cassa. Tre clienti sono stati trasportati in ospedale a Chivasso e poi trasferiti all’Oftalmico di Torino. Sul posto, oltre alle ambulanze del 118, i carabinieri e i vigili del fuoco.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo