img_big
Cronaca

Stupro di gruppo a Ostia, arrestati due romeni

L’hanno buttata a terra, trascinata in un luogo appartato. Poi, mentre uno le bloccava mani e piedi, l’altro l’ha violentata. E’ successo ad Ostia, sul litorale romano, e la vittima, una donna polacca di 33 anni, è stata soccorsa dai poliziotti. I due stupratori, di origini romene, sono stati arrestati. Un terzo è stato denunciato perché aveva partecipato soltanto ad una prima fase della violenza.

 

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo