img_big
Cronaca

Roma, 25enne investito da pirata: in coma dopo volo di 10 metri

Un giovane di 25 anni è stato investito mentre attraversava la strada presso Marina di San Lorenzo, sul litorale sud romano. Il ragazzo era appena uscito da un pub in compagnia della fidanzata e di alcuni amici quando un’autovettura lo ha colpito in pieno, sbalzandolo per circa 10 metri per poi finire il suo volo contro una seconda auto parcheggiata a bordo strada. Il guidatore si è poi dileguato senza prestare soccorso ed è tuttora ricercato dagli agenti della polizia stradale di Albano.

Secondo le testimonianze raccolte dalle forze dell’ordine, l’auto coinvolta nell’incidente sarebbe una golf grigia vecchio modello. La fidanzata del ragazzo ed un altro giovane hanno riferito che il mezzo potrebbe avere una targa straniera. Secondo il loro racconto, la vittima stava attraversando la strada fuori dalle strisce pedonali quando è sopraggiunta la golf a grande velocità. Il ragazzo è ora ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale San Camillo della capitale e le sue condizioni restano gravi.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo