img_big
Cronaca

Costanzo e Lerner nella “lista nera” del sito neonazista

Una lista nera (definita “dei delinquenti italiani”) con nomi noti della politica locale, della magistratura e della società civile è stata pubblicata sul forum neonazista di Stormfront, fondato dall’americano Don Black, ex leader del Ku Klux Klan. A darne notizia è stata l’organizzazione per i diritti civili Everyone, anch’essa finita nella lista. Tra i nomi noti figurano i giornalisti Gad Lerner e Maurizio Costanzo e il sindaco di Padova Flavio Zanonato. «Posso solo dire – commenta Lerner – che mi onorano perchè la lista è composta da persone che ammiro».
A lanciare la lista, un utente del forum di nome Costantino, che scrive: «Siamo stati accusati di razzismo verso gli immigrati, che li odiamo senza motivo, che anche gli italiani compiono atti di delinquenza e bla bla bla. Io vorrei dimostrare che non odio gli stranieri, ma che anzi odio molto di più certi italiani. È per questo che apro questa discussione in cui vorrei raccogliere il nome di italiani che compiono atti criminali, che aiutano gli allogeni e ne traggono un tornaconto economico. Nomi di italiani sconosciuti, i 945 politici a livello nazionali li conosciamo». Sulla vicenda è intervenuto il ministro dell’Interno Cancellieri, che ha parlato di «fenomeno da monitorare». Fonte Tgcom

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo