Cronaca

Caserta, 23enne uccide il fratello a coltellate

E’ degenerata in omicidio una lite scoppiata tra due fratelli in un’abitazione a Santa Maria Capua Vetere. Un 23enne ha ucciso a coltellate il fratello di 27 anni.  L’assassino è stato arrestato dai carabinieri, intervenuti sul posto. Una volta arrivati nell’abitazione dove si è svolto il fratricidio, i militari hanno trovato il cadavere del 27enne in una camera, mentre in un’altra stanza c’era la madre. L’omicida era nell’abitazione del padre, dove i carabinieri l’hanno trovato. Il papà dei due abita a Macerata Campania, un paese che dista pochi chilometri da Santa Maria Capua Vetere.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo