img_big
Cronaca

«Sforbiciamo i costi della politica»: aderisci anche tu alla campagna

La sforbiciata ai vitalizi dei politici annunciata nei giorni scorsi dai presidenti di Camera e Senato non è ancora stata deliberata, ma la Casta protesta già. E neppure il taglio degli stipendi dei parlamentari previsto nella manovra pare destinato ad andare a buon fine. La rivolta, com’era facile immaginare, è bipartisan. E stando a quanto riferiscono i soliti ben informati, alcuni parlamentari starebbero pensando di aggirare i tagli -previsti solo per chi sia ancora in carica al momento dell’entrata in vigore delle nuove norme – dimettendosi prima. I semplici cittadini, intanto, aspettano di sapere cosa sarà del sistema pensionistico che riguarda chi alla Casta non appartiene. E le adesioni dei lettori di CronacaQui alla campagna “sforbiciamo i costi della politica” continuano ad aumentare.

In centinaia hanno inviato una mail all’indirizzo sforbiciare@cronacaqui.it . E in molti, a nome, cognome e città, hanno voluto aggiungere le proprie considerazioni personali.

Chi non l’ha ancora fatto, può aderire alla nostra campagna inviando una mail a sforbiciare@cronacaqui.it  indicando nome, cognome, e la città di residenza. Chi vuole, può anche allegare una foto con un paio di forbici. Le pubblicheremo sul sito.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Rubriche
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo