img_big
Cronaca

Amanda Knox a lezione di autodifesa

Amanda Knox, la ragazza americana prosciolta in appello a Perugia dall’omicidio della compagna di stanza Meredith Kercher, si è iscritta a un corso di Krav Maga, una disciplina violenta di arti marziali che usa le stesse tecniche di autodifesa adottate dalla forze speciali. La Knox, che ha ricevuto minacce di morte dopo esser stata liberata dalla prigione italiana, segue i corsi nella sua città di origine, Seattle, nello Stato di Washington, assieme alla sorella Deanna.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo