img
Spettacolo

Torino: parte la caccia alla sosia di Penelope Cruz

L’unica cosa che non potrà assolutamente fare è: baciare Javier Bardem. Per il resto, una fortunata piemontese potrà presto vivere l’emozione di “essere” Penelope Cruz, la bellissima e bravissima attrice spagnola che sabato arriverà in città per l’inizio delle riprese di “Venuto al mondo” diretto da Sergio Castel­litto. La produzione, infatti, sta cercando una sosia­controfigura dell’attrice da inserire nelle riprese del film. La ragazza ricercata deve avere tra i 20 e 28 anni, essere alta tra 1,60 cm e 1,64 cm, portare la taglia 38. Si chiede inoltre la disponibilità ad eventuali modifiche del taglio e colore dei capelli. Il casting è previsto per sabato 19 novembre in via Cagliari 40, presso il Cineporto, al modulo 4. Il curriculum, corredato di foto, deve essere inviato a Tatjana Callegari e Luana Velliscig presso venutoalmondocasting@libero.it.Si tratta di un’occasione importante e unica di lavorare al fianco di grandi professionisti e di sentirsi, anche solo se per cinque settimane, una “Penelope Cruz”. La produzione, voluta in città grazie alla Film Commission Torino Piemonte, sta cercando anche uomini e donne dai 18 ai 70 anni, di origine bosniaca, che sappiano parlare bene la loro madre lingua. Ogni candidato dovrà portare la fotocopia della propria carta d’identi ­tà, del codice fiscale ed eventuale permesso di soggiorno. La ricerca è rivolta esclusivamente alle residenti e domiciliate in Piemonte.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo