img_big
Cronaca

“Ha ucciso Elisa Claps”. Trent’anni a Restivo

“Danilo Restivo ha ucciso Elisa Claps”. Ne sono convinti i giudici di Salerno che alle 17 hanno condannato l’uomo a 30 anni di carcere per l’omicidio. La sentenza è arrivata 18 anni dopo la sparizione della giovane, il cui cadavere venne scoperto il 17 marzo 2010 nel sottotetto della chiesa della SS Trinità di Potenza. Restivo è stato giudicato con rito abbreviato.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo