Cronaca

Matera, continuano le ricerche dei due dispersi

Un elicottero dei Vigili del fuoco sta sorvolando a Matera la zona del torrente le cui acque, ieri sera, hanno travolto un’automobile sulla quale si trovavano un uomo di 87 anni, Carlo Masiello, e la figlia Rosa, di 44, di Altamura (Bari), che sono tuttora dispersi. Alle ricerche partecipano anche una squadra di Vigili del fuoco che sta scandagliando il fondo del torrente a partire dal punto dove, la notte scorsa, è stata individuata la vettura, piena di fango e detriti. L’auto non è stata ancora rimossa perché è necessario che la zona dove si trova sia raggiunta da un trattore in grado di estrarla dal fango e sollevarla.

Carlo e Rosa Masiello avevano partecipato ad una gita insieme a numerose altre persone: quando la pioggia, ieri pomeriggio, ha cominciato a cadere con intensità, tutti hanno deciso di tornare ad Altamura. L’automobile guidata dal marito di Rosa Masiello, però, per uno smottamento della strada che stava percorrendo, è scivolata in un canale che si getta poi nel torrente ed è stata travolta: l’autista ha fatto in tempo a mettere in salvo solo due nipotine ma non ha potuto impedire che la corrente portasse via la vettura su cui erano ancora la moglie e il suocero.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Sportegolando
RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo