Cronaca

India, lavato con l’acido al posto del disinfettante: morto un neonato

E’ morto pochi attimi dopo essere venuto al mondo perché gli infermieri per lavarlo avrebbero usato dell’acido al posto del disinfettante. E’ successo in un ospedale pubblico dello stato indiano del West Bengala. A denunciare il fatto il cognato della donna che ha raccontato quanto successo al “Times of India”: “Le infermiere e le aiutanti hanno usato una bottiglia di acido per pulire il neonato dopo la nascita”, ha detto. Ma le autorità sanitarie si sono difese dicendo che il piccolo “era nato morto”. Non hanno però saputo dare spiegazioni sulle ustioni riportate dalla madre all’apparato genitale e alle gambe.
“Forse un inserviente ha messo per errore dell’acido impiegato di solito per le pulizie nel contenitore dove teniamo i disinfettanti. Gli infermieri sono stati ingannati dalla somiglianza tra le due soluzioni”, ha ipotizzato il responsabile sanitario della città di Murshidabad, precisando che c’è un’inchiesta in corso.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo