img_big
Spettacolo

Canalis cancella Clooney con il modello di intimo CK

Mentre George Clooney fa ormai coppia fissa con la biondissima Stacy Keibler, Elisabetta Canalis non perde tempo. Dopo i pettegolezzi che la volevano legata a Mehcad Brooks la Velina bruna ha deciso di uscire allo scoperto per dichiarare finalmente il suo amore ai quattro venti.

Il fortunato è un giovane attore, che deve la sua popolarità al ruolo di Matthew Applewhite nella seconda stagione della serie televisiva Desperate Housewives  e ha recitato, più recentemente, nella seconda stagione della serie televisiva True Blood diventando, proprio dopo questa esperienza, testimonial dalla campagna di intimo di Calvin Klein. Per quanto riguarda invece la sede scelta per l’ufficializzazione Eli ha optato per la città di Berlino dove la coppia si è lasciata immortalare a zonzo per la città in teneri atteggiamenti. I due infatti sono apparsi mano nella mano, come perfetti piccioncini, intenti a fare un romantico tour nella capitale tedesca in occasione delle feste e soprattutto della premiazione dello stilista Roberto Cavalli insignito proprio in Germani del titolo di Man of the Year dalla rivista tedesca GQ.

Durante il viaggio, stando ai siti di gossip, la Canalis e la sua dolce metà sarebbero però anche  diventati protagonisti di una spiacevole gaffe diplomatica: secondo il Daily Mail, infatti, l’ex di Clooney e l’attore di True Blood avrebbero saltato la fila in attesa per i taxi e, alla perplessità del conduttore, Elisabetta avrebbe opposto un “lei non sa chi sono io!” seguito però da un’uscita dall’auto con un tiratissimo sorriso di circostanza. Nonostante l’inconveniente, però, la  gita berlinese dei due sembrerebbe procedere al meglio con tanto di visita culturale al Pergamonmuseum, prontamente riportata dalla showgirl su Twitter, seguita da una serie di incursioni di shopping nel modaiolo centro cittadino. Insomma Eli parrebbe davvero aver ritrovato il sorriso con  il suo Mehcad Brooks e soprattutto sembrerebbe aver archiviato definitivamente la storia con il bello del cinema arrivando addirittura a confessare, come riporta il sito di gossip “Pour Femme”, di aver avuto con George «una relazione molto importante come può esserlo un padre. Tra noi c’è stato più un rapporto padre-figlia».
e.ch.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo