img_big
Sport

Ventura avverte i suoi: «Toro, attento. La Reggina è in forma»

Due match in 48 ore: dopo la sfida con l’Empoli di sabato, oggi (ore 18) il Toro va in casa della Reggina per giocarsi una partita preparata con appena due sedute di allenamento e tanti contrattempi per i granata: «La serie B è così -ha sottolineato sconsolato Ventura -, ma noi abbiamo riacceso una fiammella, che ora dobbiamo continuare ad alimentare tutti insieme».

Ventura, che squadra è la Reggina?
«È una formazione che ha trovato una quadratura e che con Ragusa, Missiroli e Ceravolo può creare molti problemi a tutti. Per noi sarà una sfida simile a quella di Nocera».

E contro un avversario in forma.
«Ci è successo anche con il Brescia e con la Juve Stabia, che abbiamo affrontato nel loro momento migliore. La Reggina è reduce da quattro vittorie consecutive, partite nelle quali ha messo a segno undici gol: non è da tutti».

L’intervista completa di Andrea Scappazzoni su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Sportegolando
RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo