img_big
Cronaca

Roma: filma sotto le gonne delle donne sul metrò, voyeur preso grazie al passeggero “detective”

Filmava le parti intime di giovani donne sulla metro di Roma, ma un altro passeggero se n’è accorto e l’uomo è stato fermato dalla polizia. Il maniaco, un genovese di 46 anni, era salito sul convoglio del metrò con una telecamera nascosta in un marsupio. Poi si era avvicinato ad un gruppo di ragazze e aveva porizionato il marsupio in modo da riprendere ciò che l’occhio elettronico scorgeva sotto le gonne delle sue prede. Un uomo, però, ha notato qualcosa di strano e gli ha chiesto cosa stesse facendo. Lui non ha risposto, e alla fernata successiva è sceso di corsa. Il passeggero, a questo punto, ha avvisato una guardia del servizio di vigilanza che ha chiamato il 113. Gli agenti del commissariato Flaminio hanno fermato il voyeur poco distante.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo