img_big
Spettacolo

Uomini e Donne, Cristian vittima di uno scherzo: “Me ne vado”

Si riscalda il trono blu di Uomini e Donne. Cristian si sente attaccato da tutti e risponde a tono. E teme il confronto con Francesco, che si rivela il suo opposto. Galella pensa che il tronista biondo sia un “bello che non balla” e che non abbia ancora tirato fuori il suo carattere. A questo punto interviene Emanuele e rivolgendosi a Cristian dice: “A 28 anni nella tua vita non hai concluso nulla, quindi non puoi giudicare nessuno, se fossi un calciatore come dici adesso saresti in ritiro…”. Anche Riccardo dice la sua, naturalmente contro Cristian.
Poi Francesco e Cristian sono vittime di una candid camera: l’ufficio stampa Betty Soldati finge di parlare al telefono (facendosi ascoltare dai tronisti) e sparla prima di Cristian (che si arrabbia come una iena e minaccia di lasciare il programma) e poi di Francesco, che invece reagisce nel modo opposto. Maria De Filippi lo rimprovera esortandolo ad essere più schietto e a difendersi come ha fatto Cristian.
Quest’ultimo però non si gode le esterne con le dieci corteggiatrici: litiga subito e caccia Selene.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo