img_big
Cronaca

Calcioscommesse in Inghilterra: arrestati padre e zio di Wayne Rooney

Ci sono anche Wayne Rooney Senior e Richie Rooney, rispettivamente papà e zio della stella del Manchester United e della Nazionale inglese, fra le nove persone arrestate oggi in Scozia, nell’ambito dell’inchiesta su una presunta partita truccata. Il 48enne padre dell’attaccante, riferiscono i media britannici, è stato arrestato presso il suo domicilio di Liverpool, nel quartiere di West Derby. Tra le persone interrogate e arrestate, tra Glasgow e la contea del Merseyside, figura inoltre un giocatore del Motherwell, Steve Jennings. La gara incriminata è Motherwell-Hearts of Midlothian, campionato scozzese, del 14 dicembre 2010, durante la quale Jennings, 26 anni, venne espulso per insulti all’arbitro. Secondo l’accusa il giocatore avrebbe deliberatamente agito per procurarsi l’espulsione. La partita in questione si è chiusa con la vittoria dell’Hearts per 2-1

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo