img_big
Sport

Buffon smonta la Juve: «Meglio non illudersi Il Milan resta favorito»

Gigi Buffon è in ritiro con la Nazionale per preparare le prossime due, ininfluenti, partite di qualificazione ad Euro 2012, ma il capitano bianconero non si tira indietro quando c’è da parlare dell’ottimo momento della Juve.
DIFESA SICURA
Contro il Milan, la difesa ha dimostrato di reggere bene l’impatto contro due clienti della caratura di Cassano e Ibrahimovic: «Io ho il piacere di giocare con i miei difensori compa­gni alla Juventus e devo dire che con loro in porta mi sento sicuro», ha detto il numero uno che ha elogiato in particolare Chiellini, passato in poche ore dalla polvere (le critiche) all’alta ­re (l’esaltazione) grazie alla prova contro i rossoneri: «L’Italia è composta da un popolo molto volubile, che non valuta realmente ciò che accade – ha aggiunto Buffon -. Chiellini spesso si assume dei compiti sempre più diffi­cili, come ad esempio contro il Bologna marca­re il loro giocatore più forte di testa, e nel momento che capita che qualcuno è più bravo e fortunato di te, si intacca una prestazione ottima in 90′. Si cerca sempre il demerito e mai il merito dell’avversario».

 

I particolari su CronacaQui in edicola il 5 ottobre

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo