img_big
Sport

Per Zanetti riposo assoluto: salterà anche la Roma

Farà un certo ef­fetto non vedere Ja­vier Zanetti per due partite consecutive. Eppure così sarà, a meno di clamorose sorprese, perché all’argentino sono stati prescritti sette giorni di riposoassoluto, causa”pneumotorace po­st-traumatico di lie­ve entità” eviden­ziato dopo la trasferta di Palermo. Il giocatore aveva avvertito dolore poco più tardi rispetto al triplice fischio, ma i controlli effettuati in ospedale nel capo­luogo siciliano ave­vano escluso com­plicazioni, tanto che la squadra ave­va atteso il ritorno del capitano per poi tornare alla base in serata. Pur esclu­dendo problemi ul­teriori, lo staff me­dico ha deciso di fermare il trentaset­tenne centrocampi­sta, che dunque non sarà disponi­bile né stasera né contro la Roma all’Olimpico. È invece tornato tra i convocati Wesley Sneijder, assente al Renzo Barbera. L’olandese ha supe­rato il problema ad un piede occorsogli durante la trasferta in casa del Twente di settimana scorsa, nell’esordio stagio­nale in Champions’ League. Di nuovo in gruppo per gli alle­namenti, il trequar­tista sarà in campo dal 1′ e andrà dun­que a formare il trio in appoggio aMilito assieme a Eto’o e Pandev. Altro innesto rispetto alla sfida con il Palermo, il ritorno tra i titolari di Mariga . Pur con Santon in rampa di lancio, dovrebbe invece essere con­fermato Chr isti an Chivu, che domeni­ca ha disputato la centesima gara con l’Inter. « È un tra­guardo importante, mi auguro di rag­giungere la duecen­tesima, anche se non potrò mai farne quante Zanetti perché ho già una certa età», ha dichiarato il rumeno a Inter Channel.[m.tod . (serv. p e p.)]

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo