img
Cronaca

Zingarelli 2012: la lingua italiana ha 1.500 parole nuove

Fighettismo, celodurismo, velinismo. E poi: cardiofitness, fit boxe, go local. Sono 1.500 i nuovi vocaboli “promossi” nell’ultima edizione del vocabolario Zingarelli che dimostra, ce ne fosse bisogno, come quella italiana sia una lingua più viva che mai. E allora ecco comparire termini come digital divide (divario digitale), il frappuccino e altri vocaboli di uso comune soprattutto tra i giovani come “scrauso”, che significa brutto e decadente.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo