Cronaca

Omicidio a Napoli: apre la porta e gli sparano in testa, giornalisti aggrediti sulla scena del crimine

Un giovane che tra pochi giorni avrebbe compiuto 24 anni è stato ucciso a colpi di pistola a Napoli. E’ successo venerdì pomeriggio verso le 14 in via Traccia. A quanto pare, due uomini hanno bussato alla porta della vittima, che quando ha aperto la porta è stata raggiunta da diversi colpi di pistola alla testa. Questa, almeno, l’ultima versione dei fatti. In un primo momento, invece, si era parlato di un agguato in strada. Per i giornalisti è stato molto difficile documentare quello che stava succedendo. Alcune persone presenti nei pressi della scena del crimine, ha riferito SkyTg24, hanno aggredito un operatore che, colpito alla testa, è stato trasportato in ospedale.
 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo