img_big
Rubriche

Turin Half Marathon

La Turin Half Marathon – Gran Premio Città di Moncalieri, la corsa di inizio autunno sulla distanza di 21 chilometri organizzata da Turin Marathon che avrà luogo domenica 25 settembre. La manifestazione, giunta ormai alla dodicesima edizione, si è progressivamente affermata nel mondo del podismo grazie alla capacità di proporre ogni anno numerose novità che la arricchiscono e la contraddistinguono e che riescono a coniugare i valori di aggregazione, benessere e divertimento al sano agonismo e alla pratica sportiva.

Un premio speciale intitolato ad un grande amico di Turin Marathon Giovanni Ossola, ex sindaco di Settimo Torinese, scomparso alcuni mesi fa, sarà consegnato al primo classificato assoluto.

PERCORSO – Dal punto di vista tecnico il percorso sarà identico allo scorso anno. La partenza come di consueto alle ore 9,30 dal Parco del Valentino, nella straordinaria cornice del Borgo Medievale. Il tracciato attraverserà Torino in direzione sud verso Moncalieri fino a Trofarello per poi giungere al 45° NORD di Moncalieri, location di arrivo della manifestazione e il luogo adibito ai servizi (area massaggi, servizi igienici e deposito borse). Lungo il percorso saranno sistemati tre punti di rifornimento e uno spugnaggio.

Al termine della gara ci sarà il Galletto Party, un festoso ristoro finale con pollo e birra per tutti, organizzato in collaborazione con BEFeD, che permetterà di concludere nel migliore dei modi la giornata di festa. L’intrattenimento musicale sarà affidato ai Radio City, band torinese che farà ballare il pubblico presente al ritmo sfrenato dell’intramontabile disco dance degli anni ’70&’80.

Ad aprire la manifestazione ci penseranno sabato 24 settembre i Nerovinile, considerati dalla stampa specializzata una delle migliori party band italiane. Il gruppo salirà sul palco del 45° NORD per un concerto gratuito a partire dalle ore 21,00. Il pubblico assisterà ad una esibizione dall’impatto sonoro carico di groove ed energia, dalla disco music al funky, dalla musica italiana alla latin dance, dalle mitiche colonne sonore dei film più celebri al rock delle grandi band degli anni ‘70 e ’80. Impossibile resistere al ritmo. GLI ATLETI – Dal punto di vista agonistico la Turin Half Marathon vedrà al via numerosi atleti di livello internazionale fra cui l’etiope Atalay Tegegne che si presenta in eccellente forma con l’ottimo tempo realizzato in occasione della Stramilano Half Marathon dello scorso marzo (1h00’59”); in campo femminile riflettori puntati sulla connazionale Kejeta Yisak che vanta un personale di 1h10’43”.

GADGET – Anche in occasione di questa edizione, per tutti i partecipanti alla Turin Half Marathon ci sarà in omaggio, nel pacco gara, la fantastica maglia tecnica personalizzata in ricordo della manifestazione.
Foto del passaggio in Trofarelloin via Cesare Battisti direzione via Postiglione.
Distribuzione di spugne inbevute con acqua per rinfrescarsi a tutti i podisti..
Acqua per dissetarsi..
Reporter: Alessandro.

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo