img_big
Cronaca

Ecco l’unica donna colpita da un pezzo di satellite (video)

Mentre nel nord Italia cresce l’apprensione e gli esperti Mentre gli esperti si dividono a suon di percentuali sulle probabilità che frammenti del satellite Uars possano colpire qualcuno, dagli archivi emerge un dato confortante. Fino ad ora, infatti, una sola persona è stata colpita da un frammento di satellite, e non ha riportato gravi conseguenze. Si chiama Lottie Williams, e nel febbraio 1997 venne raggiunta da un pezzo di satellite mentre passeggiava nel parco di Tulsa, in Oklahoma.

La donna ha raccontato di aver visto prima un bagliore nel cielo, simile a quello di una stella cadente, e dopo circa mezzora di aver sentito un colpo su una spalla, come se qualcuno le avesse tirato una lattina vuota. Dopo aver visto e raccolto l’oggetto che l’aveva colpita, Lottie ha pensato di essere stata colpita da un pezzo della “stella cadente” vista poco prima. Così nei giorni successivi la donna aveva cercato di contattare qualche esperto per chiedere spiegazioni.  Nessuna stella cadente: proprio quella notte di febbraio nell’atmosfera terrestre era infatti rientrato un razzo della Nasa, il Delta II.

Qui sotto, il video con il racconto di Lottie

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo