img
Sport

Il Toro spreca e perde la vetta

Il Toro spreca, il Brescia si accontenta. La formazione granata non va oltre lo 0­0 contro la compagine allenata dall’ex Scienza e, di fronte a circa 18mila spetta­tori, perdono la vetta della classifica.
La gara, come da previsioni, è nervosa e fallosa. Ventura sceglie Ebagua come par­tner d’attacco di Bianchi, per dare mag­giore fisicità alla squadra. L’altro cambio, rispetto alla gara vinta contro il Vicenza, è Verdi sulla fascia destra, che prende il posto di Guberti. Al 20′ sono già quattro i “gialli” dell’incontro (due per parte) e una la rissa andata in scena, con Basha e Budel protagonisti ed ammoniti a confer­ma dell’alta tensione presente tra le due compagini, che ieri sera si giocavano il possibile primato solitario in classifica.

 

I particolari su CronacaQui in edicola il 20 settembre

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo