img_big
Cronaca

Parolisi vuole vedere la figlia. E il fratello di Melania dice: “Devo preservarla da questo strazio”

“Salvatore Parolisi vuole salvaguardare nell’armonia di tutti i famigliari il bene della figlia. Fino a prova contraria è il padre e ha la patria potestà. Ha pieno diritto di vedere la bambina cos come Vittoria ha il pieno diritto di vedere il padre e i nonni materni e paterni”.

Lo ha dichiarato a ‘Mattino cinque’ il legale di Parolisi, Nicodemo Gentile. “Al di là delle responsabilità penali, deve essere una gestione della bambina equilibrata e serena. Il bene della bambina deve essere prioritario per tutti”, ha proseguito l’avvocato. “Salvatore ha parlato con la bambina al telefono. Come tutti i padri è innamoratissimo della sua bambina. Quella con Vittoria è una telefonata che crea molta emozione e gli dà quella forza di combattere contro un’accusa facile ed ingiusta”, ha concluso Gentile.

Sempre a Mattino cinque il fratello di Melania, Michele Rea, ha dichiarato: “Vittoria sta crescendo benissimo a mio parere ma è sicuro che sarebbe cresciuta meglio con sua mamma. Bisogna preservarla da tutto quello che sta succedendo. Da tutto questo strazio”. Rea ha poi proseguito dicendo: “Melania ci manca ogni giorno di più però ringrazio mia sorella per averci lasciato un dono meraviglioso come Vittoria che è l’unica cosa che ci fa andare avanti e ci tiene uniti come famiglia ma anche nel dolore”

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo