Rubriche

APPROFONDIMENTO SULLA MEDIAZIONE CIVILE A PIOSSASCO

A partire dal 20 marzo 2011 alcune importanti materie di controversie in cause civili tra cui successione,
locazioni, contratti, risarcimento danni, devono passare obbligatoriamente in sede di Mediazione. Per
questo la mediazione civile rappresenta un importante e fondamentale istituto per cittadini, aziende,
ospedali e istituzioni (comuni).
Purtroppo la maggior parte della popolazione è allo scuro di questa grande opportunità, più che mai
necessaria per snellire i tempi di durata di una controversia e abbatterne notevolmente i costi.
Il Club della Libertà Piossasco persegue da sempre l’obiettivo di informare in modo preciso, puntuale e
competente la cittadinanza; pertanto, mette a disposizione questa serata di approfondimento durante la
quale interverranno i seguenti autorevoli relatori:

■ Senatore Lucio Malan, segretario di presidenza del Senato, già relatore del decreto milleproroghe 2011 che trattava il tema della mediazione
■ Claudia Porchietto, assessore al Lavoro della Regione Piemonte
■ Dottor Claudio Salusso, presidente dell’Organismo di Mediazione OMCI

Sono anche invitati:
■ Dottor Stefano Pinna, in rappresentanza del Sindacato Italiano Mediatori SIM
■ Avvocato Damiano Marinelli, Università degli Studi eCampus

“Sempre più italiani ricorrono alla mediazione per la risoluzione delle controversie civili. Nel mese di
giugno le iscrizioni presso gli organismi di conciliazione hanno segnato quota 7.333, con un incremento del 28 per
cento rispetto a maggio”.

A dirlo sono i dati forniti dalla direzione generale di statistica del Ministero della Giustizia, i quali
dimostrano come a rivolgersi ad un esperto nell’ambito della mediazione sia un numero sempre maggiore
di persone, una crescita probabilmente superiore alle aspettative.
Sempre più fiducia, quindi, da parte degli italiani nella riforma della mediazione civile, voluta dal governo
Berlusconi, che ha come obiettivo principale la riduzione del flusso in entrata di nuove cause – sono già
cinque milioni quelle civili – nel sistema Giustizia, alleggerendolo, e offrendo al cittadino uno strumento
risolutivo più semplice e veloce, con tempi e costi certi.
La mediazione è, infatti, l’attività professionale svolta da un terzo imparziale per assistere due o più
persone sia nella ricerca di un accordo amichevole per la composizione di una controversia, sia nella
formulazione di una proposta per la risoluzione della causa stessa.
“Tra gli altri servizi messi a disposizione dal Club della Libertà Piossasco – annuncia il presidente
Stefano Polastri -offriamo una consulenza professionale in ambito di Mediazione Civile, come aprire
un’istanza, le materie obbligatorie e facoltative, nell’ottica di mettere a disposizione del cittadino la più
ampia e precisa consapevolezza dei propri diritti e doveri”.

Lunedi 12 settembre, Sala Coop Piossasco (TO), Via Torino

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo