Cronaca

Germania: preparavano bombe chimiche, due terroristi islamici arrestati a Berlino

La polizia di Berlino ha arrestato due presunti terroristi di matrice islamica: lo ha annunciato un portavoce, confermando una notizia pubblicata oggi dal quotidiano Berliner Morgenpost. Si tratta di due uomini, di 24 e 28 anni, che secondo le autorità stavano pianificando la costruzione di un ordigno esplosivo per un possibile attentato. I due, a quanto sembra, stavano per confezionare un ordigno con sostanze chimiche che si erano procurati su Internet.

I due arrestati sono un giovane di 24 anni di origini libanesi e un 28enne proveniente dalla Striscia di Gaza. La polizia ha perquisito anche un centro islamico frequentato dai due presunti terroristi negli ultimi tempi. L’operazione precede di due settimane l’arrivo di Papa Benedetto XVI in Germania e arriva a pochi giorni dal decimo anniversario degli attentati dell’11 settembre negli Stati Uniti.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo