img_big
Cronaca

Pensionati e maghi della truffa, 5 arresti a Genova

La pensione, dicono le cronache di questi giorni, diventa un’incognita e in molti pensano ad un’alternativa. Quella trovata da cinque “nonnetti” di età compresa tra i 65 e i 77 anni arrestati dai carabinieri, consisteva nel truffare gioiellieri e orefici presentandosi con ex ufficiali o amministratori di società multinazionali. Una decina i colpi messi a segno tra Liguria, Piemonte e Lombardia che i militari del nucleo investigativo di Genova attribuiscono al quintetto di anziani, tutti commessi con lo stesso modus operandi. Si presentavano ben vestiti e, con le buone maniere, raggiravano le loro vittime con titoli di credito falsi.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo