img_big
Cronaca

“Vado a comprare le sigarette”: madre lascia bimbo al ristorante e scompare nel nulla

Ha detto al figlio di 5 anni che sarebbe tornata subito ma dopo ore il piccolo era ancora fermo sulla sedia ad aspettare la madre. E’ successo a Roma in un ristorante della stazione Termini. Il piccolo, che dice di avere 5 anni e che potrebbe essere originario dell’Est Europa, ha raccontato che la mamma si era allontanata un attimo per comperare le sigarette. Il personale del ristorante e una pattuglia dei carabinieri della stazione mobile di presidio di piazza dei Cinquecento hanno visto il piccolo da solo e sono intervenuti. Il piccolo è stato portato dai militari dello scalo di Termini, dove è stato tranquillizzato. Con il passare del tempo, la madre non si è fatta viva e dunque il bambino è stato affidato a una struttura di accoglienza. Al momento i carabinieri stanno cercando di rintracciare la donna e stanno indagando per chiarire se si tratti di un caso di abbandono o se alla donna sia successo qualcosa tanto da impedirle di fare ritorno.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo