img_big
Spettacolo

Malika Ayane si sposa? Cremonini commenta: “Sono felice per lei”

“Sarà proprio vero che si sposa? Sai, io faccio fatica a credere ai giornali”: Cesare Cremonini, commenta così con Max – in edicola e su iPad da giovedì 1 settembre – la notizia pubblicata su giornali e internet del matrimonio della sua ex Malika Ayane con il regista Federico Burgia. “Comunque se è vero – aggiunge – sono felice per lei”. Cremonini si avventura ora sul grande schermo diretto da Pupi Avati in ‘Il cuore grande delle ragazzè. “Mi ha meravigliato che l’ultimo dei maestri italiani viventi mi telefonasse – racconta -. Mi aveva notato in tv, gli piaceva il modo in cui giocavo davanti alla telecamera. Ci siamo conosciuti e mi ha preso al volo, senza neanche farmi un provino. Micaela Ramazzotti, la mia partner sul set, mi ha aiutato molto insegnandomi ad essere naturale sul set. E alla fine è andata bene…”. Ma la musica rimane il vero grande amore. “Ho sempre sognato di diventare una popstar…nella vita sono una specie di Paperino e solo quando salgo sul palco mi trasformo in Paperinik. A 11 anni mio padre mi ha regalato un disco dei Queen, Freddy Mercury è stato il mio faro e così ho scoperto la musica rock: è stato in quel momento che ho capito cosa avrei fatto da grande. Ho deciso che avrei seguito un’utopia”. E sull’Italia, l’artista pensa che “sia doveroso avere speranza. Altrimenti sei morto. La voglia di poter riuscire, l’illusione di potercela fare… di questo ha bisogno il nostro Paese. Bisogna avere una visione positiva del futuro: produce ricchezza, stimola i consumi e caccia la crisi. Il pessimismo nuoce e basta”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo