img_big
Spettacolo

Chiabotto-Fulco: «Così abbiamo superato la nostra crisi»

 Il segreto dell’amore? Saper superare le crisi. O almeno questo è il parere di Cristina Chiabotto e Fabio Fulco che, però, aggiungono di poter contare su un rapporto nato dalla reciproca conoscenza «prima di testa e poi di carne». La chiacchieratissima coppia ha deciso di raccontarsi su “Oggi” ripercorrendo alti e bassi di un’unione nata dietro le quinte di “Ballando con le stelle”. Il primo bacio pubblico, infatti, è targato 2005 ma entrambi smentirono immediatamente dichiarando che si trattava solo della prova di una coreografia di Fabio. «L’idea è venuta a me» ricorda oggi il bell’attore ma quando la sua compagna gli fa notare che lui baciava davvero la sua «maestrina» lui parte al contrattacco sottolineando che anche la Chiabotto baciò Raimondo Todaro al termine di un tango in tv.

Ma la love story com’è nata? Secondo entrambi in modo quasi involontario: «Era un bel gruppo quello di Ballando cenavamo tutti insieme, ma una sera nessuno voleva uscire e così siamo rimasti da soli». Galeotto fu un cinema e oggi, nonostante i gossip che li vogliono un giorno in crisi e il giorno dopo pronti per i fiori d’arancio, i due continuano per la loro strada. In realtà, però, un periodo di separazione c’è stato anche se, dicono, «i giornali non se ne sono accorti» e adesso sono di nuovo fianco a fianco più forti di prima. Quale sarà il prossimo passo? Fulco confessa le sue aspirazioni paterne mentre l’ex Miss Italia si dice convinta che i figli non si possano programmare. E l’altare? L’attore, contrario alla convivenza ammette che si sposerebbe anche stasera con la sua dolce metà ma lo trattiene un «eccesso di zelo. Attorno a me vedo migliaia di coppie che si sfaldano e mi chiedo: “Perché dovei essere proprio io l’unico fortunato?».

el.ch.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo