Rubriche

La battaglia in Val Susa

Quello che è accaduto a Maddalena di Chiomonte per l’opposizione
alla TAV è decisamente grave: usare armi, pietre, bombe,
ammoniaca con una strategia così studiata ed efficace nella sua
realizzazione è qualcosa che uno Stato non può accettare. Le forze
dell’ordine hanno pagato con un numero elevatissimo di feriti questa
follia e sono stati capaci ad affrontare una situazione davvero
critica.
Quello che non capisco è sentire Bersani che critica Maroni per la
dichiarazione fatta dove sostanzialmente dice che episodi di questo
tipo possono configurare il tentato omicidio e che pertanto la
Magistratura così dovrebbe considerarli.
Bersani invece di vedere la sostanza delle cose ha criticato Maroni
dicendo di lasciare alla Magistratura fare le sue valutazioni e il suo
lavoro. Vorrei dire che per fortuna, per buona sorte non c’è scappato
il morto che in una situazione del genere poteva esserci. Per me
parlare di tentato omicidio e configurarlo nella fattispecie degli
accadimenti dell’altro giorno è cosa più che lecita e corretta in
quanto armi e strategie usate erano davvero efferate; non si possono
ammettere valutazioni soft o dichiarazioni fuori luogo che, anche se
non lo vogliono nelle intenzioni, finiscono per rendere meno grave ciò
che è gravissimo.

Remo Tanghetti

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

News
Vinci TorinoCronaca 2023
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo