img_big
Spettacolo

Sabrina Ferilli “aspetta” un figlio ucraino: “E nel 2012 sogno di diventare mamma”

“Nel 2012 vorrei realizzare il mio sogno di maternità. Ci sono tanti modi per avere un bambino. Naturalmente, ma anche tramite adozione, affidamento. Io sono a contatto da tempo con molte associazioni che si occupano di questo. E l’affidamento può durare anche degli anni”.

A parlare è Sabrina Ferilli che al settimanale Gente confessa il suo sogno di diventare mamma. Intanto, prima di realizzare il suo desiderio, aspetta il bimbo ucraino, adottato a distanza che questa estate passerà del tempo con lei e la sua famiglia ad Ischia.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo