img_big
Cronaca

Roma, rapinatori fermati con il bottino in tasca dopo colpo in supermercato (video)

Sono stati fermati due rapinatori di 20 e 44 anni che dopo l’ennesimo colpo ai danni di un supermercato nella zona di Tor Vergata a Roma, appena usciti, con il bottino in tasca, sono stati bloccati dai “falchi” della Questura di Roma.
Entrambi pregiudicati e disoccupati, i due sono stati fermati proprio mentre stavano provando ad uscire dall’esercizio commerciale con la refurtiva, che è stata interamente recuperata.

I due potrebbero aver messo a segno altri colpi nello stesso supermercato, che si trova nel centro commerciale di Tor Vergata, il market è stato bersaglio di altre 4 o 5 rapine dall’inizio del 2011. I rapinatori erano “esperti e affiatati”, ha detto un investigatore della mobile romana. Grazie alla tempestività di un cliente che ha dato l’allarme al 113, i due sono stati bloccati dagli agenti ed è stato determinante l’intervento di una decina di poliziotti in borghese.

A riprendere la scena della rapina sono state le telecamere a circuito chiuso. I due, con alle spalle precedenti di decine di rapine, potrebbero essere responsabili di altri colpi nel centro commerciale. Alcuni dipendenti li avrebbero riconosciuti dalla corporatura.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo