img_big
Spettacolo

Veneti sul piede di guerra: “Boicottiamo il film con Abatantuono” (video)

“Conviviamo con i fondamentalisti islamici, gli zingari, i fancazzisti albanesi: prendete il cammello e andate a casa”. E’ questa la frase che ha sollevato un mare di polemiche sul nuovo film con Diego Abatantuono che nel trailer predica un mondo senza extracomunitari. I veneti sono saltati sulla sedia e ora invitano a boicottare “Cose dell’altro mondo”, nella sezione Controcampo italiano alla Mostra del cinema di Venezia (31 agosto – 10 settembre).
Quando arriva il giorno in cui non ci sono più immigrati, chiudono i bar, le aziende non vanno avanti, le case sono sporche e sembra ci sia una guerra in corso. La situazione si fa così pesante che Abatantuono non può che pregare: ”falli tornare indietro tutti”. Nel cast con Abatantuono Valerio Mastandrea, e Valentina Lodovini.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo