img
Spettacolo

Grande Fratello, Cristina Plevani si racconta: «Lontano dalla Tv ho trovato la pace»

È stata la prima vincitri­ce dell’edizione italia­na del Grande Fratello. Era il 2000: partecipò alle se­lezioni credendo che cercas­sero persone per un lungome­traggio, poi è stata travolta dagli eventi. Undici anni do­po il suo agosto è su un tre­spolo da bagnina lungo il lago d’Iseo, dove vive e dove ha trovato la sua pace interiore. Cristina Plevani oggi come ie­ri decreta il pragmatismo lombardo che è in lei: è essen­ziale, semplice, sincera e ri­gorosamente single. Questa è la prima estate senza Pietro Taricone («ma di lui non par­lo, rispetto il dolore della sua famiglia») con cui nella Casa ebbe una lunga avventura, con la ricerca di posti “appar­tati” per godersi l’intimità che tenne incollati al video milioni di italiani. Vento tra i capelli, uno sguardo ai ba­gnanti, Cristina guarda le on­de e sospira: «Credo di essere uno dei pochi concorrenti che non si è fatta travolgere o influenzare troppo dal mon­do della Tv».
Quest’anno inutile cercar­la sui giornali rosa…
«Esatto. Rimango qui sul lago dove mi divido tra assistente ai bagnanti, istruttrice di nuo­to e di fitness. Sto all’aria aperta, curo il mio benessere e quello degli altri».
La gente la riconosce anco­ra?
«Sì, ma è sempre molto di­screta. Rispetta la mia timi­dezza… ».
Nonostante la vittoria al Grande Fratello, non ha perso la sua riservatezza…
«Non ho mai voluto apparire troppo, non è nel mio caratte­re ».
È stata inviata del pro­gramma di Canale 5 “Ve­r is s im o “, opinionista dei programmi Mediaset al Fe­stival di Sanremo del 2001, nel 2005 ha partecipato al­la trasmissione di Maria De Filippi “Uomini e don­ne”.
Basta tv?
«Le proposte che mi arrivano non mi appassionano. Non mi rispecchio nel modello femminile dei programmi di oggi. Non giudico gli altri, ma non voglio diventare compar­sa di un gioco che non mi attrae».
Cosa guarda in Tv?
« Mi sono allontanata dalla generalista, guardo molto i documentari su Sky. D’inver ­no magari faccio un po’ di zapping tra Amici e Mistero su Italia Uno».
Rimpiange il “Grande Fra­tello”?
«No. Sono contenta di averlo fatto ma non rimpiango nulla. Lo guardo ancora ma senza esagerare. Per noi della prima edizione tutto è stato esagera­to e molto, molto stressante. Non ero preparata a quei rit­mi e a tanti giudizi».
È ancora in contatto con i suoi ex coinquilini?
«Ogni tanto su Facebook mi sento con Salvo e Maria Anto­nietta, ma ognuno fa la sua vita, sono rapporti sporadi­ci ».
Il suo futuro?
«Vivo il presente. Sono anco­ra la ragazza disincantata del­la Casa di Cinecittà…».

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo