img_big
Spettacolo

Dalla Comencini a Tognazzi: il Piemonte sbarca a Venezia

Tanto cinema piemontese que­st’anno a Venezia. La sessan­tottesima edizione della Mo­stra Internazionale d’Arte Cinema­tografica, che inizierà il 31 agosto e terminerà il 10 settembre, ha infatti annunciato ieri quali saranno i film in gara. Un ventaglio di opere come sempre eterogenee in cui spiccano numerosi i titoli nostrani. Film tar­gati Italia, che rendono protagonista la nostra regione a partire dal Con­corso Ufficiale, in cui troviamo, accanto al film di apertura di Geor­ge Clooney ” Le idi di marzo”, il lungometraggio di Cristina Comen­cini ” Quando la notte”, opera tratta dall’omonimo libro scritto dalla re­gista e girato a Macugnaga ai piedi del Monterosa. In gara per il Leone d’Oro ci saranno anche gli italiani Crialese con ” Terraferma” e Paci­notti con ” L’ultimo terrestre”. La presenza piemontese non si arresta nelle altre sezioni. Per Controcam­po Italiano sono stati selezionati Davide Ferrario e Ricky Tognazzi. Il primo firma la regia di un documen­tario sull’impresa dei Mille intitola­to ” Piazza Garibaldi”, in cui recita anche la torinesissima Luciana Li­tizzetto, mentre il secondo porta sugli schermi veneziani ” Tutta col­pa della musica”, una commedia quasi interamente girata a Biella. Torinese è anche Daniele Gagliano­ne, autore pluripremiato, che sbar­ca al Lido con il lungometraggio ” Ruggine”, che pur ambientato in Puglia, racconta delle periferie ur­bane del Nord Italia negli anni ‘ 70; Sempre fuori concorso, il piemon­tese d’adozione Maurizio Zaccaro, che a Torino ha recentemente girato ” Cuore” e ” Le ragazze dello Swing”, presenta ” Un foglio bianco”, docu­mentario sull’ultimo film di Erman­no Olmi a sua volta presente a Venezia. Una vera e propria invasio­ne sabauda a colpi di pellicola che non poteva non soddisfare il presi­dente della Film Commission Tori­no Piemonte: « Siamo molto felici ­ha dichiarato Steve Della Casa – che tanti film girati nella nostra regione siano stati selezionati per questo festival. Con il sostegno di Fip, dell’Ascom di Vercelli e dell’E n o t e­ca di Nizza stiamo preparando la nostra presenza al Lido » . Scaval­cando i confini regionali e naziona­li, spiccaa ” W. E “, secondo film del­la cantante Madonna, che parteci­perà di persona alla manifestazione e, come ” chicca”, ” Questa storia qua”, documentario su Vasco Ros­si.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo