img_big
Sport

L’Anzhi offre 50 milioni per Eto’o

Ci hanno provato con Gat­tuso e gli è andata male. Ora gli emissari dell’Anzhi han­no messo gli occhi su Samuel Eto’o e la notizia è che l’Inter si è seduta al tavolo delle trattative. Attorno allo stes­so, ieri a Milano, si sono mes­si a conversare Marco Bran­ca, il procuratore del came­runese Claudio Vigorelli e
Kia Joorabchian, potente agente iraniano che agisce con la veste di intermediario per il club russo. Il club di Makhackala, capitale del Da­gestan che torna in città solo per disputare le gare di cam­pionato e si allena a Mosca, avrebbe offerto 20 milioni di euro l’anno al calciatore e 50 alla società nerazzurra. Seb­bene sia tutta da verificare la volontà del diretto interessa­to di trasferirsi in un torneo di livello modesto e in un club ancora tutto da costrui­re, la proposta è talmente al­lettante dal punto di vista economico che la società di Corso Vittorio Emanuele ha deciso quantomeno di ascol­tare gli interlocutori.

 

I particolari su CronacaQui in edicola il 29 luglio

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo