img_big
News

Ikea contro Saitta: «I 70 milioni di euro dirottati all’estero»

 È istantanea la reazione d e l l’Ikea alla decisione della Provincia di Torino di negare l’autorizzazione per costruire un nuovo mega supermercato del mobile “low cost” a La Log­gia. «Questa risposta negativa dopo sei conferenze dei servizi ­scrive il gruppo Svedese in una nota – delude le aspettative per una ricaduta occupazione di ol­tre 250 posti di lavoro e porta il Gruppo Ikea a decidere di so­spendere l’investimento di qua­si 70 milioni di euro su tutta la regione Piemonte e una sua rial­locazione nel Sud Europa. Per Ikea quella di La Loggia rappre­sentava infatti l’unica localizza­zione possibile per un secondo punto vendita in Regione» dopo quello di Collegno.

 

I particolari su CronacaQui in edicola il 26 luglio

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo