Cronaca

Assalto dei pendolari al Freccia Rossa, in 400 fermano il treno per andare a Roma

Mentre alla Tiburtina procedono i rilievi per stabilire la causa del rogo che ha devastato la stazione, monta la rabbia dei pendolari che, questa mattina,  hanno preso d’assalto un treno Frecciarossa. E’ successo alla stazione Orte Scalo, in provincia di Viterbo, dove un centinaio di persone ha invaso i binari costringendo il macchinista ad azionare il freno. Quando il convoglio si è fermato, circa 600 persone in attesa di un treno diretto a Roma hanno cercato di salire a bordo e in 400 ce l’hanno fatta.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo