img_big
Cronaca

Papa-Tedesco: Camera e Senato votano alle 16 sulle richieste di arresto

Il giorno della verità è arrivato e alle 16 Camera e Senato decideranno se mandare in carcere il deputato Pdl Alfonso Papa (foto) e agli arresti domiciliari Alberto Tedesco, ex senatore Pd autosospesosi dal partito e ora iscritto al Gruppo misto. Papa è coinvolto nell’inchiesta napoletana sulla P4. E’ accusato di favoreggiamento, concussione e rivelazione di segreto d’ufficio. Tedesco, invece, è indagato per corruzione.

Per quanto riguarda il primo, saranno determinanti i voti dei deputati leghisti. L’orientamento di massima del Carroccio è “votare sì all’arresto”. Ma i vertici della Lega hanno spiegato che “c’è liberta di coscienza”. Quindi, ciascuno voterà come vuole. Il partito del senatur ha anche annunciato che non chiederà il voto segreto. Al posto suo potrebbe farlo l’ex deputato dipietrista Scilipoti, passato dai banchi dell’opposizione a quelli dei Responsabili. Intanto il Partito Democratico ha deciso che si opporrà al voto segreto sul caso tedesco. e si pronuncerà a favore dell’autorizzazione agli arresti domiciliari. Lo ha annunciato Anna Finochiaro, capogruppo al Senato.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo