img_big
News
Domenica soleggiata su quasi tutto il Piemonte, ma da lunedì brusco peggioramento delle condizioni meteo

BIANCO NATALE. L’alta pressione cede: addio nebbia e smog. Pioggia e neve in arrivo anche a bassa quota

L’alta pressione che ha dominato le ultime due settimane, con nebbia fitta in pianura e aria molto inquinata, è agli sgoccioli. Così come anticipato dalle previsioni meteo di Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale), è in arrivo, infatti, un “brusco peggioramento” del tempo che all’inizio della settimana di Natale porterà neve fino in pianura. La quota è prevista tra i 300 e i 700 metri di altitudine nell’Astigiano e nel Cuneese, a 700/800 metri nelle altre province.

LUNEDI’ E MARTEDI’ PIOGGIA E NEVE ANCHE A QUOTE BASSE
Oggi (domenica) comunque, il cielo sarà ancora sereno in quasi tutto il Piemonte fino al pomeriggio quando l’alta pressione inizierà a cedere progressivamente, portando le prime velature nuvolose sulle zone appenniniche e il nord della regione. Da domani (lunedì) e martedì piogge e nevicate anche a quote basse

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo