img_big
News
Pistola in pugno, minacciano dipendente della filiale, arraffano 30mila euro e scappano

TERRORE IN BANCA. Rapina alla Unicredit di Vistrorio: banditi in fuga col bottino

Rapina a mano armata alla filiale della banca Unicredit di Vistrorio (Torino), in Valchiusella. Due banditi con il volto coperto sono entrati all’interno degli uffici e, minacciando una dipendente della filiale con una pistola, si sono fatti consegnare il denaro presente nelle casse. Poi, una volta intascati i contanti, si sono rapidamente dileguati a bordo di un’auto. Quando le gazzelle dei carabinieri della compagnia di Ivrea hanno raggiunto Vistrorio, i malviventi avevano già fatto perdere le loro tracce. Il bottino, secondo una prima stima, si aggira sui 30 mila euro.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo