img_big
News

BLITZ NELLA MOVIDA. Torino, deejay suonava con cd pirata: nei guai noto locale di piazza Vittorio

Lotta all’abusivismo e alle irregolarità nella movida di Torino. L’articolato intervento è stato condotto dalle forze congiunte della Guardia di Finanza di Torino, della Polizia Municipale e dalla Siae, consentendo anche il sequestro di numerosi cd pirata arbitrariamente riprodotti e il deferimento all’Autorità Giudiziaria dei titolari della società controllata per violazione dell’art.171 ter della L. 633/1941 sul diritto d’autore. Lo scorso fine settimana è stato effettuato il primo di vari controlli nei confronti di un noto locale della “movida torinese”, un pub nei pressi della centralissima Piazza Vittorio, dove su un piccolo palco un deejay diffondeva musica da discoteca.Il controllo si è concluso con il sequestro di numerosi cd pirata, la contestazione di mancata emissioni di scontrini fiscali e il deferimento all’Autorità Giudiziaria Torinese dei titolari del locale per aver abusivamente duplicato, riprodotto e diffuso in pubblico opere coperte dal diritto d’autore.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo