img_big
Politica

AUSTRIA AL VOTO “Ballottaggio bis”, Van der Bellen eletto presidente. L’ultranazionalista Hofer ammette la sconfitta

L’ecologista Alexander Van der Bellen è il nuovo presidente austriaco. Grazie al boom d’affluenza che si è registrato nel ballottaggio bis in confronto alle elezioni annullate del 22 maggio, Van der Bellen ha avuto la meglio sull’ultranazionalista Norbert Hofer. Herbet Kickl, che ha guidato la campagna di Hofer, ha invece ammesso la sconfitta: “per l’ultima volta le forze, che sono contro il rinnovamento, ci hanno fermati”, ha detto Kickl alla Orf, facendo chiaro riferimento alle elezioni politiche che probabilmente saranno anticipate alla prossima primavera.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo