img_big
News
Al via l’undicesima edizione del Trolley Festival, evento classico dell’autunno torinese

L’INIZIATIVA. Torino, domenica in piazza Castello torna la festa dei tram storici

Domenica 4 dicembre, l’ATTS (Associazione Torinese Tram Storici) organizza l’undicesima edizione del “Trolley Festival“, evento classico, ormai, dell’autunno cittadino. La flotta dei tram storici, restaurati e splendenti, si riunirà in piazza Castello (lato Teatro Regio) nel consueto orario 10-18. Il numero 4 sarà è il tema di quest’anno: 4 tram percorreranno, infatti, contemporaneamente le vie della città, lungo una linea speciale che porterà turisti e torinesi in giro per il centro del capoluogo piemontese; 4 città saranno rappresentate: Torino, Roma, Bologna e – novità assoluta – Trieste. Tre motrici sosteranno per tutto il giorno in piazza Castello: l’ultima “due camere e cucina” esistente in Italia, la 2759 (che ospiterà il modellismo, tra cui i tram storici torinesi e le eccezionali riproduzioni con i mattoncini Lego), la bella 2592 restaurata dai soci operativi ATTS nello stato degli anni ’50, con a bordo la mostra “I tram fra le due guerre” e la 116, il più anziano tram storico di Torino con oltre 105 anni di età. Il Trolley Festival sarà anche l’occasione per presentare il nuovo libro ATTS sui tram in guerra. Il volume, corredato da numerose immagini d’archivio, contiene anche una grande sorpresa: un breve racconto inedito di Enrico Pandiani. In aggiunta, non mancherà la linea storica 7, ormai un “panorama” familiare per i torinesi: soltanto per quella domenica, in via eccezionale, partirà da piazza Gran Madre, aggiungendosi alle corse speciali per il Trolley Festival. Come sempre, un gazebo offrirà gadget classici e nuovissimi, libri e curiosità a tema tranviario, tanti altri pensieri per il Natale dei grandi e anche dei più piccoli. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo