img_big
Cronaca

DURO COLPO ALLA ‘NDRANGHETA Rosarno, blitz all’alba: arrestato il boss latitante Marcello Pesce

Importate operazione della polizia che, questa mattina, intorno alle 5, ha arrestato a Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, il boss della ‘ndrangheta Marcello Pesce. Il latitante si trovava in un’abitazione al centro del paese e il blitz è scattato quando si è avuta la certezza che il boss fosse proprio lì. Assieme a Pesce sono stati arrestati anche altre due persone con l’accusa di favoreggiamento.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo