img_big
News
Coppia di borseggiatori intercettata davanti alla stazione di Porta Nuova

PRESI. Torino, rubano telefonini a due ragazze alla stazione del bus, beccati dai vigili urbani

Avevano appena sottratto i cellulari a due ragazze intente a salire sul bus. Intercettati dai vigili urbani, sono finiti in manette. Si tratta di due cittadini di nazionalità romena – un uomo e una donna rispettivamente di 45 e 44 anni – caduti nella rete tesa dagli agenti del Nucleo Progetti e Servizi Mirati della polizia municipale di Torino. La coppia di ladri è stata arrestata alla fermata del Gtt posta davanti alla stazione di Porta Nuova. Entrambi pluripregiudicati per reati contro il patrimonio, tossicodipendenti e senza fissa dimora, i due sono stati colti in flagrante da una pattuglia di “caschi bianchi” torinesi in quel momento in servizio nell’ambito del progetto “Linea Sicura“. Giudicati questa mattina con rito direttissimo, sono stati condannati a dieci mesi di reclusione, pena che l’uomo dovrà scontare in carcere. I telefonini sono stati recuperati e restituiti alle legittime proprietarie che non si erano accorte di nulla.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo