img_big
Economia
“Fedeltà al Lavoro e Progresso Economico”: ambito riconoscimento alla presidente di Enit e del Museo Egizio

PREMI. Evelina Christillin nominata “Torinese dell’anno”

La Camera di commercio di Torino riunirà, domenica mattina all’Auditorium Rai, 219 lavoratori di Torino e provincia insigniti del Premio “Fedeltà al Lavoro e per il Progresso Economico” e 93 ragazzi “Diplomati eccellenti tecnici e professionali“. Protagonista della mattinata, insieme ai premiati, Evelina Christillin, scelta come “Torinese dell’anno 2015“, presidente di Enit e del Museo Egizio di Torino “per aver saputo non solo sognare ma anche realizzare con determinazione, pragmatismo e notevoli capacità imprenditoriali, iniziative di successo in ambito sportivo e culturale che hanno contribuito al rilancio internazionale del territorio torinese e della sua vocazione turistica“. “Evelina Christillin è conosciuta ed apprezzata in Italia e nel mondo per la capacità di concretizzare i sogni propri e di tutto un territorio, grazie ad una grande determinazione ed al suo contagioso entusiasmo”, commenta Vincenzo Ilotte, presidente della Camera di commercio di Torino. che ricorda “la sua passione e la sua tenacia nel portare a termine obiettivi ambiziosi”. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo