img_big
News
Il pedone, un 84enne, è stato sbalzato sull’asfalto e ha battuto la testa

IL DRAMMA. Torino, anziano investito da uno scooter in via San Secondo: è gravissimo al Cto

Investito da un motorino, anziano finisce al pronto soccorso in condizioni gravissime. E’ accaduto questa mattina, intorno alle 10, in via San Secondo, angolo via Valeggio, a Torino. Il pedone, un 84enne del posto, stava attraversando la strada, probabilmente sulle strisce pedonali, quando è stato travolto da un motociclo Kimco Agility. Dopo l’urto, l’uomo è caduto rovinosamente a terra, battendo violentamente la testa sull’asfalto e mancando di un soffio un’auto in quel momento ferma in seconda fila e completamente estranea alla dinamica dell’incidente. Il conducente del mezzo ha perso l’equilibrio ed è andato a finire contro il marciapiede. Per sua fortuna non ha rimediato ferite. Ed anzi, dopo essersi rimesso in piedi, si è immediatamente attivato per prestare soccorso all’anziano. Sul posto, con gli uomini della Squadra Infortunistica della polizia municipale del capoluogo piemontese, sono giunti quasi subito anche i camici bianchi del 118. E’ toccato a loro prendersi cura dell’ottantaquattrenne che è stato trasportato, d’urgenza, al pronto soccorso del Cto dove ora versa in condizioni giudicate serissime dai medici del nosocomio torinese. Per lui la prognosi è riservata. Sul grave incidente proseguono le indagini dei “caschi bianchi” che invitano eventuali testimoni a mettersi in contatto con loro, telefonando ai numeri 011.011.26509/10.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo